lunedì 10 maggio 2021 - 10:03
Rimuovi Filtro
Prezzo da: a
Nuovo
Ex-demo
U.garantito
Usato
Avvia ricerca
Inserisci la Tua E-Mail:
Inserisci la Password:
Memorizza dati di accesso
Non sei ancora registrato?
Registrati subito, E' GRATIS!
Hai perso la Tua Password ?
Richiedila subito, Clicca Qui!

Audiofilia - AF S4

Diffusori Acustici

VENDO
USATO GARANTITO
Click per ingrandire
Click per ingrandire
Click per ingrandire
Click per ingrandire
Click per ingrandire
IN VENDITA A: Pandino (Cremona)
CODICE ANNUNCIO: 260603
PREZZO RICHIESTO: € 1.600,00
Audiofilia - AF S4
Inserito IL 20/4/2021 da AUDIO GRAFFITI SRL di Pandino (CR):
Audiofilia, è un’azienda italiana fondata nel 2011 da Alessio Paolizzi,
esperto di fisica acustica, musicista, concertista e vice-direttore di
coro, e Francesco Stocchi, esperto di elettronica e progettista dei filtri
di crossover dei diffusori, oltre che dei cavi realizzati da Audiofilia.
L'azienda aveva sede a Riccione ed è’ rimasta in attività fino al 2017.
La combinazione di una profonda conoscenza in materia di
riproduzione del suono unita ad un grande amore per la musica
suonata ed eseguita ha portato alla progettazione e costruzione del
sistema di altoparlanti AF con tecnologia brevettata "S-System".
Questa tecnologia unica ha permesso la realizzazione di diffusori con
sorprendenti caratteristiche sonore e tecniche, trasformando l'intero
diffusore in un vero e proprio strumento musicale contribuendo con
ogni parte del suo cabinet al suono finale. In poco tempo il buon
riscontro di vendite e l'apprezzamento da parte di appassionati e
audiofili di tutto il mondo per i diffusori AF, ha portato il team di
Audiofilia allo sviluppo e alla realizzazione di diffusori dalla grande e
neutra purezza sonora, costruzione e finitura dei mobili di pregiata
ebanisteria italiana. Il marchio AF è diventato in poco tempo un altro
marchio del Made in Italy "artigianale" nel panorama internazionale
della riproduzione sonora di alta gamma.

La caratteristica che sembra distinguere questi diffusori da quelli della
concorrenza è appunto la tecnologia “S System”.
Una tecnologia brevettata AF, conseguente ad una ricerca ventennale
che parte da studi classici di fisica-acustica passando per studi
liuteristici e studi sulla densità dei materiali e la loro risonanza. E' un
nuovo, innovativo ed esclusivo sistema fisico-pneumatico applicato alla
tecnica costruttiva dei diffusori AF-Speakers.

Come funziona:
Sfruttando l'oscillazione meccanica dei driver viene generata una vera
e propria "guida d'onda ibrida" di natura pneumatica che interagisce
sul flusso e sulla pressione d'aria interna al cabinet, accelerandola o
rallentandola nel punto voluto in fase progettuale. L'accordo, l'insieme
di frequenze risonanti (simpatiche), avviene quindi all'interno del
diffusore stesso e non al di fuori del condotto reflex, come
normalmente tutti gli altri sistemi prevedono. Minimizzando, di
conseguenza, nei diffusori anche la differenza sonica tra i due sistemi
di diffusione maggiormente in uso: l'accordo reflex e pneumatico. Il
controllo della pressione pneumatica e dell'onda generata all'interno
del cabinet, permette di suddividere e a sua volta controllare, la
regione delle basse frequenze dell'intero spettro audio emesso,
suddividendolo in due sezioni o categorie distinte: in una regione
relativamente alta, che chiameremo per comodità "Bass" e una regione
relativamente bassa che chiameremo "Bass-lfe".
Con il sistema S, il diffusore acquista una nuova identità di
funzionamento, comportandosi esattamente come un piano armonico
di un qualsiasi strumento musicale. Prendiamo ad esempio un
pianoforte: ogni volta che il martelletto colpisce una corda, questa
vibra, mettendo al contempo in vibrazione il piano armonico e il
mantello (la coda, il "cabinet") dello stesso, generando il suono.
Traslando il funzionamento vibrazionale del pianoforte nel diffusore, si
intuirà come il driver corrisponda alla corda e il cabinet e il suo interno
al mantello del pianoforte. Il diffusore, come il pianoforte è in grado di
"vibrare" e mettere in "vibrazione", trasmettendo un suono
estremamente naturale, profondo e materico su tutto lo spettro audio
udibile e non. In questa ottica possiamo liberamente affermare che il
sistema S è in grande controtendenza rispetto a qualsiasi altro sistema
di diffusione sonora, dove buona parte dei progetti verte sull'amorfità
esasperata dei cabinet dei diffusori, producendo un suono morto,
chiuso, inscatolato, privo di naturalezza e di vita e di ogni sensazione
di veridicità rispetto alla riproduzione dell'evento sonoro originale.

Gli AF-S4 sono diffusori da pavimento che utilizzano un woofer Morel
da 15 cm Morel e un tweeter a nastro Fountek 1.0. montato sotto il
woofer. Nella parte bassa del pannello frontale, si trova uno sbocco
reflex; il progetto è descritto come “bass-reflex a due vie e mezza”
(utilizzando il sistema “S” di Audiofilia). Dietro il cabinet si trovano due
coppie di morsetti; Audiofilia consiglia l'uso del bi-wiring, e anche del
bi-amping per ottenere il massimo dagli AF-S4.
Dalla recensione di TNT Audio:
Il loro basso è impressionante; non solo profondo, ma forte e chiaro,
veloce e melodioso. Sicuramente, questi diffusori avrebbero bisogno di
una stanza più grande della mia per dare il meglio, ma, detto questo, il
basso non ha causato problemi durante le mie sessioni di ascolto. La
gamma media è chiara e prominente, ma non più di tanto, sufficiente
per proiettare i musicisti in primo piano nel soundstage, con un
realismo tale che, chiudendo gli occhi, sembra di averli davanti a sé.
Comunque, è chiaro che una tale “prominenza” non perdona alcun
difetto, sia nella sorgente che nell'amplificatore. Gli AF-S4 non sono
diffusori che “stanno indietro”; quindi, se vi piace la musica in
sottofondo potrebbero non essere adatti a voi. Tuttavia, chiunque
acquisti queste torri, avrà, presumibilmente, un buon impianto per
farle suonare come si deve. L’estremo acuto è chiaro e dolce, e svolge
un buon lavoro nel riprodurre i piatti e qualsiasi altro strumento.
Gli AF-S4 hanno un'ottima tonalità con quasi tutti gli strumenti, ma
danno il meglio con i violini e la chitarra acustica, dove regalano un
suono ricco e puro. Non penso favoriscano un particolare genere
musicale, anzi svolgono un ottimo lavoro con tutti i tipi di musica.
Possiedono un suono “grande”, e questo è particolarmente evidente
nelle tracce della colonna sonora del film Il Gladiatore, nell'immenso
album Sister Drum di Dadawa e con musica per grandi orchestre. Non
sorprende che, con un basso così profondo, eccellano anche con la
musica techno, oltre a quella tutta bassi e percussioni. Uno degli album
che ho ascoltato durante la recensione degli AF-S4 è stato Dark Side of
the Moon, e non ho mai sentito il battito, nella traccia di apertura, così
reale né così prominente.
Un'elevata quantità di bassi significa anche che le percussioni
diventano più distinguibili dal resto della scena sonora, anziché trovarsi
semplicemente dietro. Ho davvero apprezzato un assolo di batteria
contenuto in uno degli album dei Deep Purple che ho ascoltato. Un
basso simile rinforza anche le voci, rendendole più consistenti. Il
palcoscenico è grande e molto profondo, l'immagine è convincente e
precisa. E ho anche notato, mentre ascoltavo il suono della tabla (un
tipo di tamburo di origine indiana, diffuso in India, Afghanistan e
Pakistan - NdT), che mentre riuscivo a sentire il suono delle dita contro
la pelle, come normalmente riesco a fare, potevo anche sentire il
suono, più profondo, dell'aria all'interno dello strumento.
Con le torri AF-S4 perfettamente integrate nella stanza, senza l'utilizzo
di punte, il suono riempie semplicemente tutto l'ambiente.
Gli AF-S4 rivelano ogni aspetto della registrazione in modo abbastanza
chiaro, rendendo quasi tutto ciò che ho ascoltato interessante e
coinvolgente. Si sono dimostrati anche molto analitici, rivelando ogni
singolo dettaglio, aspetto molto importante nella musica classica e
jazz, che ci permette di comprendere più agevolmente il messaggio
musicale.
Per concludere, non penso di aver trovato qualcosa che non mi sia
piaciuto in questi diffusori AF-S4. Ribadisco di essere rimasto colpito
dal fatto che un altoparlante da 15 cm possa produrre un suono così
grande, e con un simile livello di bassi, considerando che si tratta di
torri di piccole dimensioni. Ma non è soltanto una questione di qualità
del basso, anche la gamma media e l'estremo alto sono di ottima
fattura. Questi diffusori sono piacevoli da ascoltare, sono straordinari
quando devono esserlo, sono coerentemente buoni con ogni genere
musicale, e consentono all’ascoltatore di godersi ogni piccolo dettaglio
e sfumatura della musica. In una parola, danno dipendenza. Non sono
adatti a funzionare con amplificatori di bassa potenza, hanno bisogno
di componenti di alta qualità e devono essere installati come descritto
da Audiofilia nel libretto di istruzioni. Se ci sono queste condizioni,
probabilmente le torri AF-S4 regaleranno un ampio sorriso ad ogni
potenziale ascoltatore.

NOTE COSTRUTTORE: L' AF-S4 offre una trasparenza sonora assoluta,
mantenendo chiarezza e dinamica a tutti i livelli d'ascolto.
Specifiche dichiarate dal costruttore:
Unità drive: 1x woofer 6”, 1x tweeter a nastro 1,5”
Tecnologia: “S” a canale traverso
Sistema: 2½ vie Reflex
Risposta in frequenza utile: 16Hz – 40kHz
Sensibilità: 90 db SPL (1W 2.83V / 1m)
Distorsione armonica: < 0,9% 63Hz - 40kHz
Impedenza: 8 Ω
Amplificazione consigliata: 5W / 100W
Dimensioni: H 900 x L 190 x P 350
prezzo listino in vigore 4.150 €
In ottime condizioni.

METODI DI PAGAMENTO
  • Bonifico Bancario
  • PayPal
  • Carta di Credito
GARANZIA
Garanzia 3 mesi
SPEDIZIONE
Corriere Assicurato (GLS o Bartolini)
PREZZO SPEDIZIONE
€ 30,00
Venditore Verificato
Contatta subito AUDIO GRAFFITI SRL

QUESTO ARTICOLO E'STATO VENDUTO O RIMOSSO DAL NOSTRO ARCHIVIO.
NON E'POSSIBILE CONTATTARE L'INSERZIONISTA.
AUDIO GRAFFITI SRL - Via degli Artigiani, 5 - 26025 - PANDINO (CR)
P.I./C.F.:01512170190 - REA CR-0178129 - Capitale Sociale: € 100.000,00 I.V.